INGOT Brokers AU | Centro Assistenza

Centro Assistenza

Aprire un conto live è facile. Basta compilare il modulo di domanda e verificare il tuo indirizzo email. Sarà inoltre necessario fornire alcuni documenti di identificazione al fine di completare l'operazione tra cui: documento di identita'(passaporto o patente di guida) e una prova di domicilio (bolletta o estratto conto bancario). Assicuratevi che il documento che attesti il vosto domicilio mostri chiaramente il vostro nome, la data di emissione e l'indirizzo. Potete inviare il tutto via email all'indirizzo customerservice@ingotbrokers.com o caricare i documenti tramite il nostro sito internet nell'area riservata ai clienti.

Aprire un conto demo è ancora più facile. Basta cliccare su “apri un conto demo” nella home page del sito web e inserire i vostri dati personali per generare i dati del log-in per accedere al conto che riceverete al vostro indirizzo email.

Per motivi normativi e di conformità non siamo in grado di aprire conti in alcuni paesi. Contattateci per maggiori informazioni.

Non e' previsto alcun costo di installazione o canone di abbonamento mensile per usufruire delle nostre piattaforme.

L'ora fa riferimento al tempo GMT. È possibile scaricare gli indicatori per la piattaforma MetaTrader che vi indicheranno la vostra ora locale o quella adottata nelle tabelle e presso il server.

Si, puoi. I titolari di un conto MetaTrader possono scaricare sul proprio iPhone o Android la piattaforma dai rispettivi app stores.

I computer Mac di Apple stanno diventando sempre più popolari e acquistati rispetto al PC di Windows. Questo è il motivo per cui abbiamo voluto creare una guida per aiutarvi ad installare la piattaforma MetaTrader sul sistema operativo Mac OS.

Si prega di notare che l'app MetaTrader Mobile funziona già su iPhone, iPad e iPod touch. Il MetaTrader Mobile è disponibile su App Store gratuitamente.

Come installare Wine

A nostro parere l'installazione del software Wine e PlayOnMac è il modo più semplice e veloce per lanciare l'app più popolare per il trading di valute nel Mac OS. Piu' avanti vi spiegheremo nel dettaglio come è possibile installare l'app sul Mac OS.

Installing Wine

Wine is free software that allows users of the Unix-based systems to run an application developed for the Microsoft Windows systems. Among all the Wine versions there is one for Mac OS. Please note that Wine is not a fully stable application. Thus, some functions in the applications you start under it may work improperly or not work at all.

For the installation on Mac OS we recommend to use the free application PlayOnMac. PlayOnMac is Wine-based software for easy installation of Windows applications on Mac OS.

Installing PlayOnMac

To install PlayOnMac, open the product's official web site, move to Downloads section and click the link for downloading the latest version.

(Currencies) trading takes place in the foreign exchange market, which operates as the primary exchange mechanism for international business and trade. The Currencies market provides a number of trading opportunities because of the sheer magnitude of daily transaction volume. Traders can enter Currencies contracts in either Buy or Sell directions and the market is open 24 hours a day, 6 days a week. Traders can access increase leverage, or purchasing power, in an effort to speculate and profit from global currency flows and market volatility. The main advantages of Currencies can be found within the global reach of the market. The Currencies market is the largest, most liquid financial market in the world. With 24-hour trading, a decentralized structure, and low barriers to entry, the Currencies market provides the access and opportunity sought by traders of all styles and levels. In the Currencies market, traders hope to generate profits by speculating on the value of one currency compared to another. Currencies are always traded in pairs in many combinations offering opportunities to profit from exchange rates between various global currencies.

While the worldwide bond and stock markets have a daily volume in the billions of dollars, the Currencies market has a daily volume of more than $4 trillion. Currencies market participants include large banks, hedge funds, and other financial institutions, global corporations, and individual traders. The majority of Currencies transactions are the result of currency conversions related to the day to day business of the world. The large daily volume of the Currencies market provides endless trade opportunities and the ability for traders and to diversify into global currency markets.

A (pip) is the smallest whole increment in any Currencies pair. For pairs quoted in 5 decimal points, a pip increment is based on the fourth decimal. For pairs quoted in 3 decimal points, a pip increment is based on the second decimal. 5 Decimal - 0.00010 3 Decimal - 0.010. For example, a movement in EUR/USD from 1.30385 to 1.30395 is a 1 pip move. In USD/JPY, a movement from 79.293 to 79.283 is also a 1 pip move. The value of a pip is determined by the currency of your account and the pair you are trading. If the quote currency is the same as your account currency, then a 1 pip move equals 10 account currency units per 100,000 traded.

In Currencies, a lot is a standard unit of measurement that equals 100,000 units worth of currency. Most brokers offer the ability to trade in Standard (100,000) lots, Mini (10,000) lots, and Micro (1,000) lots. For example, if you place a Standard lot trade, you are trading 100,000 worth of currency.

Margin is the amount required to open a new Currencies position. It is not a fee or a charge to your account. It is an amount set aside, from your free equity, for your new trade.

The leverage of your account is the multiplier of your purchasing power that determines the amount of margin required for every trade. For example, if you have leverage of 400:1, you can control a large position ($100,000) with a small amount of margin ($250).

A margin call is the automatic closing of a position if the margin level of the position falls below the INGOT margin call level. For more information please review the Product Disclosure Statement (PDS).

ETF stands for exchange-traded fund, which is an investment that's built like a mutual fund, investing in potentially hundreds, sometimes thousands, of individual securities, but trades on an exchange throughout the day like a stock.

ETF is a share class of an index mutual fund, so many characteristics, like the fund's objective, holdings, and management, are identical. The main difference is that ETFs trade on an exchange like stocks, so they're priced, bought and sold, throughout the trading day. ETFs also have lower expense ratios and investment minimums than of the identical mutual fund.

There are capital gain taxes to be paid on the profitable sale of an ETF also, but with a major difference. The capital gain tax on an asset in an ETF is only paid when the entire ETF sold, not while you are holding the ETF.

While ETF assets are not as actively traded as equities in mutual funds, there may be some stocks in the ETF that need to be changed or replaced due to readjustments. However, the taxes on any gains from the sales of these assets are delayed until the entire ETF is sold.

You can place any type of trade that you would with stocks, including:

  • Limit orders, which ensure that you get a price in the range you set—the maximum you're willing to pay or the minimum you're willing to accept.
  • Market orders, which are likely to execute immediately at the best available price, but you have less control over the price you pay or receive.
  • Stop orders, which combine multiple steps: First, you set a trigger price. When the price of the ETF moves past your trigger price, a market order is immediately created.
  • Stop-limit orders, which also combine multiple steps: Like a stop order, you first set a trigger price. But when the price of the ETF moves past your trigger price, a limit order is immediately created.

The market price of an ETF is determined by the prices of the stocks and bonds held by the ETF as well as market supply and demand.

The market price can change throughout the trading day and may be above or below the total value of the stocks and bonds the ETF invests in. Though the difference is usually small, it could be significant when the market is particularly volatile.

Authorized Participants are entities selected by an ETF's sponsor, generally market makers and large institutional organizations, who are allowed to create and redeem shares of an ETF.

In the event of a creation, the Authorized Participant acquires the individual constituents that the ETF is comprised of on the open market, and deposits them with the custodian, which in turn issues the Authorized Participant the corresponding amount of Creation Units of the ETF (each Creation Unit is the equivalent of 50,000 shares of said ETF). The mechanics of the redemption process are the opposite in that the Authorized Participant deposits Creation Units of the ETF with the custodian in exchange for the individual constituents.

Related ETFs include other competing funds in the same segment, including those with similar or opposing themes. A good example is a gold miner's ETF serving as a Related ETF for a gold bullion product like GLD. Related ETFs can include leveraged and inverse funds.

INGOT Brokers offre CFD su azioni e indici nella regione MENA. Il prezzo dei CFD imita il prezzo delle azioni e degli indici di mercato, con un conseguente approccio vantaggioso per il trading del cliente.

Il dipartimento di gestione del rischio presso INGOT Brokers, ha sperimentato un modo innovativo per fare hedging, trasferire, evitare o mitigare il rischio utilizzando strumenti finanziari altamente correlati e alcune componenti di indici.

Il denaro del cliente è tenuto in conti completamente indipendenti da quelli di INGOT Brokers, gestiti separatamente presso delle istituzioni finanziarie di tipo Tier 1. INGOT Brokers e’ tenuto, secondo il regolamento ASIC, a possedere un’assicurazione di responsabilita’professionale che ha lo scopo di proteggere i fondi della clientela.

INGOT Brokers è un broker australiano regolamentato, che fornisce Contratti per Differenza (CFD) ai propri clienti. E’ un broker che si occupa di transazioni “straight-through processing” (STP abbreviato) con il vantaggio di gestire il rischio attraverso un approccio più efficace. INGOT Brokers esegue le operazioni con le banche australiane di livello Tier 1 e altre banche internazionali che offrono la migliore esecuzione ai clienti di INGOT.

Un ordine di mercato è un'istruzione per aprire una posizione al prezzo di mercato attuale.

Ci sono molti modi per inserire un ordine di mercato nel terminale MT5:

  • Fai clic sul pulsante 'Nuovo ordine' sulla barra degli strumenti 'Standard'.
  • Seleziona 'Nuovo ordine' dal menu 'Strumenti' a comparsa.
  • Premi F9.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse su uno strumento nella finestra 'Market Watch' e selezionare 'Nuovo ordine'.
  • Fare doppio clic su uno strumento nella finestra 'Market Watch'.
  • Trading in un solo click.

Procedendo con una qualsiasi delle opzioni sopra elencate si aprirà la finestra 'Ordine'. Ciò consente di regolare i parametri della posizione che si sta per aprire. Il campo 'Simbolo' consente di modificare lo strumento, mentre il campo 'Volume' è dove si impostata la dimensione dell'azione finanziaria (lotto). Puoi anche impostare livelli di stop loss e take profit. Puoi quindi cliccare su 'Vendita per mercato' per aprire una posizione breve oppure 'Acquista per mercato' per aprire una posizione lunga.

Un ordine pendente è un'istruzione per aprire una posizione quando lo strumento raggiunge un certo prezzo predefinito da voi.

Puoi ordinare un ordine pendente tramite l'ordine principale. Bisogna semplicemente cambiare il tipo di ordine da 'Esecuzione di mercato' a 'Ordine pendente'. Verrà visualizzato un menu a comparsa che ti chiederà di specificare se l'ordine pendente da mettere è un ordine Buy limit, Sell Limit, Buy Stop, Sell Stop, Buy Stop Limit o Sell Stop Limit e vi permetterà di per impostare il prezzo limite, la data e l'ora di scadenza.

Se si verifica la necessità di modificare o eliminare un ordine pendente, individuare l'ordine nella finestra del terminale, nella parte inferiore della schermata MT5. Gli ordini aperti appaiono sopra i dettagli del tuo account, mentre gli ordini che non sono ancora stati eseguiti appaiono sotto di essi. Fare clic con il pulsante destro del mouse o fare doppio clic sull'ordine da modificare o eliminare. Verrà visualizzato un menu a comparsa che consente di selezionare 'Modifica o eliminazione dell'ordine'. Verrà visualizzata la finestra 'Ordine' che consente di modificare il prezzo a cui viene attivato l'ordine, di ripristinare la data di scadenza dell'ordine, di impostare i livelli di stop-loss e take-profit o di eliminare l'ordine.

Puoi eliminare un ordine anche facendo clic sul simbolo 'X' nell'angolo inferiore destro del terminale MT5.

Se il tuo ordine pendente non è stato eseguito, potrebbe essere perché non disponevi di fondi sufficienti per aprire la posizione quando è stato attivato tale ordine. Oppuree, il tuo ordine pendente potrebbe non essere stato eseguito se il prezzo specificato non è stato ancora raggiunto. Si noti che per gli ordini di vendita pendenti, il prezzo di offerta deve raggiungere il livello specificato, cosi come per gli ordini d'acquisto in sospeso.

Per chiudere manualmente una posizione aperta, devi prima localizzare l'ordine nella finestra del terminale MT5, nella parte inferiore della schermata. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull'ordine che desideri chiudere e seleziona 'Chiudi ordine', oppure fai doppio clic sull'ordine per aprire la finestra 'Ordine' e chiudere la posizione.

Se hai impostato dei livelli di stop-loss o di take-profit validi, il tuo ordine verrà chiuso una volta che il prezzo di mercato raggiunge uno dei livelli specificati.

Tutte le informazioni sui conti e la cronologia si trovano nella finestra del terminale, nella parte inferiore dello schermo MT5. Nella parte inferiore della finestra troverete le seguenti schede:

  • Cronistoria: visualizza una ripartizione completa di tutti gli ordini che hai inserito tra cui data e ora, tipo, dimensione, strumento, prezzo della posizione aperta, livelli di take-profit e stop-loss, prezzo e ora di chiusura, tasse di cambio e profitto.
  • Registro: fornisce un elenco di tutte le azioni eseguite sul terminale MT4, nonché le rispettive date e orari.

Puoi creare una cronologia delle tue operazioni finanziarie e esportare il file in HTML o EXCEL. Per fare cio’, devi fare il log in nel terminale MT5 e cliccare su ‘Cronologia del Conto’ nella parte inferiore della finestra del terminale. Fare clic con il pulsante destro del mouse ovunque all'interno di questa finestra e selezionare 'Report'. Verrà visualizzato un nuovo menu, che richiedera' di scegliere tra HTML e XML come formato..

Il tuo ordine può essere rifiutato se non hai margini sufficienti nel tuo account per coprire la posizione che stai cercando di aprire.

Se il pulsante 'Modifica' è disattivato quando si tenta di impostare i livelli di stop-loss o di take-profit per un ordine esistente, potrebbe essere dovuto al fatto che hai impostato i livelli di stop-loss o take-profit troppo vicini al prezzo corrente. Oppure, potrebbe significare che questi livelli sono stati impostati sul lato sbagliato del prezzo corrente.

Si prega di notare che per le posizioni 'short'(ordini di vendita), l'indicazione di 'stop-loss' deve essere superiore all'attuale prezzo di mercato e i livelli di 'take-profit' devono essere inferiori al prezzo di mercato corrente.

Didn't find an answer to your question?

If you were unable to find your answer, contact us via live chat, request a call back or send to email address: customerservice@ingotbrokers.com.